Mykonos accomodation

L’isola di Mykonos ha una particolarità, dovuta al fatto di essere così famosa per il pubblico di turisti e viaggiatori: nella stagione estiva i prezzi per dormire, siano essi hotel, pensioni, appartamenti villas studios e quant’altro hanno una brusca impennata, e sovente è anche molto difficile trovare qualcosa di libero nei mesi clou di luglio ed agosto.

Dopo il 15 settembre i prezzi si riducono in alcuni casi di più della metà, e quindi, se ve lo potete permettere e potete scegliere quando partire per visitare l’isola non scartate l’idea di raggiungerla dopo quella data, quando cioè inizia la cosiddetta “bassa stagione”.

chiesetta2Il che non è male anche da altri punti di vista, la folla si è diradata, le notti non sono più così selvagge e rumorose, potete trovare qualche angolo di tranquillità e di serenità. E non abbiate paura per quanto riguarda il clima o le temperature. Il mare resta caldo fino ad ottobre inoltrato, e le prime piogge fanno capolino solo verso novembre. Se arrivate sull’isola in alta stagione sarete attorniati da un sacco di persone che vi offriranno una sistemazione, state attenti e scegliete con cura l’offerta che credete migliore. Soprattutto state attenti di non capitare sulle strade che costeggiano le spiagge alla moda, correrete il rischio di passare delle notti infernali, con la musica a tutto volume fin dentro la stanza, senza poter chiudere un occhio. Meglio un po’ nell’interno, per esempio lungo Odos Kalogera, dove potrete trovare tutta una serie di alberghi più o meno della stessa categoria, magari leggermente costosi in alta stagione ma decisamente fuori dal frastuono delle notti brave dell’isola di Mykonos.

Un altro suggerimento è recarvi sulle colline della città, sempre ad una distanza breve dal cuore del capoluogo, ci potete cioè arrivare anche apiedi, ma in una zona decisamente più tranquilla e rilassante. Anche in questo caso i prezzi sono quello che sono, cioè salati, ma avrete il vantaggio di godervi dei panorami strabilianti sulla città, il porticciolo ed il mare Egeo nel suo splendore.

Se siete disposti a spingervi più lontano provate anche a Tourlos, un vllaggio piccolissimo a circa due chilometri dal capoluogo. Lì è possibile trovare una sistemazione confortevole ed abbordabile persino in alta stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.