vita notturna a Rodi

Nightlife a Rodi

Bere vino greco nelle strade di pietra della città vecchia, lasciarsi andare in un party scatenato a Faliraki, rilassarsi su una terrazza con vista mare a Lindos, ecco alcuni suggerimenti su come passare le notti sull’isola di Rodi.

Nella città vecchia di Rodi, illuminata dalle lanterne, girovagate tra le taverne ed i caffè nei cortili, nel labirinto delle vie di ciottoli, assaggiando Sauvignon vicino alla fontana di piazza Hippocrates, o sotto un pergolato di vite in via Sofokleos, dove i bar di pietra si stendono sotto la fresca ombra della moschea di Ibrahim. I tiratardi vanno a bere mojitos al Reflections, e poi da Resalto ad ascoltare musica greca dal vivo.

Nella città nuova di Rodi, ambiente cool nei caffè e bar che si estendono, uno in fila all’altro dalla via Orfandou alla piazza dell’Accademia, alla Nea Agorà o nell’illuminato porto di Mandraki.

Sorseggiate cocktail tra fontane, palme ed arredamento in stile pirata al Blue Lagoon, o godetevi della buona musica nel locale ristrutturato Colorado Club, con tre diverse sale, dove si suona rock, dance e rythm and blues. Nella zona del porto il Babylon programma vecchi successi degli anni ’70 e ’80 fino a tarda notte.

A Faliraki trovate l’anima delle notti brave di Rodi, che gira intorno a Club Street ed a Bar Street, che sparano musica da ballo e gli ultimi successi da discoteca per un pubblico giovane, che al massimo arriva ai 30 anni. Visitate la pista da ballo da Ziggy dopo un potente cocktail grande come una boccia per i pesci, o provate le vostre corde vocali al Bedrock Bar, arredato in stile caverna preistorica e poi ballate fino a sfinirvi al Q-Club.

A Lindos, sparsi sul pendio della collina, i bar ed i locali offrono ampie terrazze con vista sul mare, sotto l’ombra di pergolati di vite, attirando una folla di ospiti che amano il relax ed il benessere. Vi accomodate, ordinate una birra Mythos, bella fresca, e restate a contemplare lo splendido panorama. Potete scegliere tra emozoni reggae al Karmi, oppure sprofondare nelle bianche poltrone di cuoio sotto gli archi di pietra all’Antika, dove si programma musica d’avanguardia. In estate si danza all’aperto all’Amphitheatre nella strada principale della città.

Per l’entrata libera o scontata nei locali di Rodi arrivate prima di mezzanotte, o state sempre attenti alle locandine affisse un po’ dappertutto in città. A Faliraki per esempio è molto facile che, vista la concorrenza spietata tra i molti locali, ci siano sempre delle offerte per attirare i clienti, l’ingresso libero oppure una bevuta gratis, è quindi una buona idea informarsi e leggere sulle locandine le proposte per la serata. In generale bere costa relativamente poco (è anche per quello che certi locali sono famosi in tutta Europa!), e la scelta dei cocktail è veramente infinita.

Se volete godervi uno spettacolo tradizionale recatevi al Teatro di ballo Nelly Dimoglou, nella città vecchia di Rodi, dietro ai bagni turchi. Troverete uno spettacolo con ballerini, uomini e donne, provenienti un po’ da tutte le parti della Grecia, che si esibiranno in danze tradizionali greche. Vestiti di colori sgargianti, ballerini e ballerine, oltre a divertire ed affascinare il pubblico, hanno anche un ulteriore compito, attraverso la riproposta degli spettacoli, contribuiscono al mantenimento della cultura tradizionale greca,

Se volete tentare la fortuna, a Rodi città, in un palazzo maestoso costruito negli anni ’30 dagli italiani, trovate uno dei casinò autorizzati, vicino alla spiaggia di Elli. 300 slot machine e 30 tavoli su cui potrete tentare la sorte fino alle 5 del mattino, in bocca al lupo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.