Sokrates Street Rodi

La città vecchia di Rodi è il centro nodale non solo di molte delle attività commerciali ed amministrative dell’isola di Rodi, ma anche una delle strade più frequentate dai turisti e dai visitatori. Una delle vie più importanti, che tagliano il centro storico è Sokrates Street, un vero e proprio punto di riferimento per chi si avventura nel dedalo di stradine e viuzze della vecchia Rodi.

Lungo la strada proliferano le boutiques, molte destinate al grande pubblico di turisti, e quindi zeppe di souvenir, oggetti ricordo. Oltre a queste esclusivi negozi di abbigliamento e tante oreficerie.

Negli slarghi della strada, sulla quale si affacciano splendide palazzine, sotto l’ombra di alberi centenari si aprono i dehors estivi di tante taverne e ristoranti, con un menù prevalentemente turistico, fatto di specialità locali ma anche di piatti della cucina internazionale.

Centro storico di Rodi
Centro storico di Rodi

Al sud di Sokrates si stende un labirinto di vie, importanti per il commercio e perchè qui si possono trovare sia pensioni ed alberghi che molti dei locali notturni del centro storico: Fanourios, Omirou, Pythagoras street sono le strade che costituiscono i limiti di questo vivacissimo quartiere della Rodi antica. Tra i monumenti più celebri che si possono incontrare nell’area le antiche moschee, testimonianza del passato di dominazione ottomana.

La moschea di Ibrahim Pascià, la più antica della città, eretta nel 16° secolo, e la moschea del Sultano Mustafà, sita proprio di fronte all’ingresso dei celebri bagni turchi di Solimano, anch’essi testimonianza della rodi turca e medievale.

In direzione delle mura di cinta Sokrates sfocia in una piazza pittoresca, dove si trova la fontana degli ippocampi, una dei monumenti più fotografati del centro storico.