Le Spiagge di Rodi in Grecia

Tsampika: A 26 chilometri dalla città della Rodi, è anche chiamata la riva d’oro. E’ una delle spiagge più belle dell’isola, sabbia dorata ed acque cristalline sullo sfondo di una serie di basse colline scoscese.

Oltre alla magnifica spiaggia ci sono tutta una serie di piccole e medie taverne e bar che offrono ai visitatori ed ai bagnanti una ricca serie di proposte, sia aperitivi e piccoli spuntini (mezes) che veri e propri pranzi.

Al centro della spiaggia trovate un’area con le attrezzature per gli sport acquatici, windsurf, sci nautico, ecc. Poco più in là verso l’interno trovate un mini-market e la stazione dei bus. Oltre a ciò non c’è altro intorno, se non lo stupendo mare e l’affascinante paesaggio. A sovrastare i bagnanti che si tuffano nelle acque una roccia con un piccolo monastero, dedicato alla Vergine di Tsampika.

A proposito di questo monastero, è conosciuto per fare miracoli alle donne sterili che si recano qui per implorare la Vergine di avere un figlio. Se le preghiere vengono esaudite la donna metterà al nascituro il nome della Vergine.

Prasonisi: La spiaggia di rodi ideale per i surfisti. Onde alte il giusto, mare calmo e ripari dal vento a sinistra nella spiaggia. Una delle spiagge più affascinanti dell’isola, all’estremità sud, 90 chilometri da rodi e 40 da Lindos. Due baie con spiagge di sabbia che si chiudono attoro ad un isola, che, a seconda del livello dell’acqua e del tempo, è raggiungibile a nuoto oppure a piedi. I praticanti di windurf l’affollano soprattutto nei mesi di luglio ed agosto, periodi durante il quale si alza, nel pomeriggio e fino al tramonto del sole, il Meltemi, un forte vento proveniente da nord-ovest. Chi arriva sulla spiaggia senza la propria attrezzatura c’è la possibilità di affittare sia le tavole da surf che le mute da indossare nei mesi più freddi. Anche se non siete degli appassionati di windsurf, la spiaggia è da visitare, sia per farsi una nuotata nelle acque limpide, sia per godersi le evoluzioni dei surfisti. Oltre alla spiaggia una serie di piccole taverne che oltre al servizio di noleggio vi delizieranno con gli aperitivi, ouzo e mezes.

Lardos: La spiaggia di Lardos è relativamente nuova, nel senso che solo da pochi anni alcune attrezzature hanno cominciato ad apparire sulla spiaggia, alcune taverne e le file di ombrelloni che attraversano questa lunga e profonda spiaggia di sabbia e (pochi) ciottoli. A pochi chilometri il paesino di Lardos, ricco di ristoranti e di taverne, da farci un salto la sera dopo la giornata passata in spiaggia. Dista circa 60 chilometri da Rodi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.