Escursioni da Rodi: Kastelorizo

Chi si reca in vacanza sull’isola di Rodi, oltre al fantastico patrimonio naturalistico dell’isola, alle sue belle spiagge, i litorali rocciosi, i fondali marini, e le tante testimonianze storiche artistiche ed architettoniche dell’isola avrà la possibilità di esplorare anche le altre piccole e grandi isole che costituiscono l’arcipelago del Dodecanneso, luoghi di estrema bellezza e di inestimabile fascino, facilmente raggiungibili da Rodi anche in una sola giornata di escursione.

Kastelorizo, la più piccola e distante tra le isole greche è una meta di escursione davvero interessante per assaporare panorami e natura dove il tempo sembra essersi definitivamente fermato. Qui la vita scorre tranquilla: i pescatori seduti sul molo intenti a riparare le reti, gli anziani seduti ai tavolini a sorseggiare ouzo e caffè alla greca, le case dalla singolare architettura neoclassica disposte a semicerchio intorno all’approdo delle imbarcazioni con alberi secolari a proteggere dai raggi del sole. Un panorama di relax, pace e tranquillità che conquisterà molti visitatori.

Kastelorizo
Kastelorizo

Sebbene a Kastelorizo non siano presenti grandi spiagge si possono in ogni caso trovare, per chi vuole tuffarsi nelle acque limpide ed incontaminate, numerose piccole calette, di ciottoli bianchi o fine sabbiolina.

Alcune di queste sono facilmente raggiungibili dall’unico paese presente sull’isola, Megisti, mentre per altre spiagge conviene accordarsi con i servizi di escursioni presenti sulla banchina del porto, grazie ai quali si potranno raggiungere le zone più impervie ed inesplorate dell’isola.

Per chi volesse pernottare a Kastelorizo ci sono diverse opportunità, in piccole pensioni ed hotel ma anche in appartamenti in affitto.