Anthony Quinn Bay a Rodi

L’isola di Rodi è tra le più amate ed apprezzate località turistiche del Mediterraneo, a causa dello splendore del suo territorio e dalle ricchissime testimonianze archeologiche e storiche che possiede. Una meta ideale per chi desidera trascorrere le vacanze in Grecia tra bellissimi litorali e visite culturali e naturalistiche.

Anthony Quinn Bay è una delle località più citate e ritratte in foto e depliant, un vero paradiso naturalistico che è stata chiamata così in onore del celebre attore hollywoodiano che prorio in questo piccolo e pittoresco lembo di terra partecipò alle riprese del celebre film di guerra “I cannoni di Navarone”.

Anthony Quinn Bay
Anthony Quinn Bay

Uno specchio di mare dai colori cangianti in blu, turchese e verde, una piccola spiaggetta di sabbia ciottoli, alcuni gruppi di rocce e scogli levigati dal vento e dal mare, il tutto incastonato in una cornice naturale di grande effetto scenografico, con le alte colline circostanti verdeggianti di pini e macchia mediterranea. Questi sono gli ingredienti che hanno reso celebre la spiaggia presso visitatori e turisti.

La piccola spiaggia è facilmente raggiungibile percorrendo la costa est appena oltre il centro balneare di Faliraki. Ideale per chi cerca pace e tranquillità ad Anthony Quin Bay si può trovare una serie di piccole anse di spiaggia appartate, e una taverna che offre piatti della cucina tradizionale e le indispensabili attrezzature da spiaggia, sdraio ed ombrelloni.

Bellissimi i fondali, che si estendono lungo la costa, un vero patrimonio naturalistico sottomarino da esplorare con maschera e pinne, alla ricerca di polipi e cernie, aragoste e migliaia di coloratissimi pesci.