Escursioni da Rodi: Kalymnos

L’isola di Rodi è una meta turistica d’eccellenza non solo per le sue bellezze naturali e l’antichissima storia che la caratterizza, ma anche perchè la sua posizione favorisce la possibilità di esplorare altre interessanti destinazioni turistiche non lontane, raggiungibili in poche decine di minuti con l’aliscafo o le barche da escursione. Innanzitutto la costa turca, e poi le altre isole greche circostanti, da Lipsi a Leros, da Simi a Kos.

Una meta di notevole interesse, per chi voglia scoprire ed assaporare uno scorcio selvaggio ed incontaminato è sicuramente l’isola di Kalymnos, che si può raggiungere facilmente in aliscafo con meno di un’ora di viaggio.

Kalymnos
Kalymnos

Appena giunti in prossimità dell’isola si noterà da subito l’agglomerato urbano antistante al porto, proteso sul mare sotto un panorama di montagne aspre e brulle. Una volta attraccati si potrà raggiungere il trafficato centro cittadino, caratterizzato dalla presenza di numerosi ristoranti, taverne e negozi di souvenir, dove si attardano piacevolmente visitatori e locali.

Da visitare i resti archeologici di antichissimi insediamenti umani, risalenti alla preistoria, ed alcune chiesette di origine medievale.

Ma l’importanza di Kalymnos è basata soprattutto su pregevoli panorami naturalistici, che ne fanno la meta ideale per escursionisti ed amanti del trekking e della mountain bike. Da ricordare inoltre che quest’isola, dai magnifici fondali, presenta indimenticabili pareti di roccia, una palestra naturalistica che fa la gioia di tanti appassionati scalatori.

Escursioni in Grecia

Nel centro cittadino si potrà inoltre ammirare i tanti negozi di spugne, la cui pesca è stata per secoli una delle principali attività di sostentamento economico per gli abitanti di Kalymnos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.