Economia Grecia

Per lungo tempo legata alle attività agricole ed alla pesca, che è sempre stata abbondante e fruttuosa lungo le coste continentali e negli ampi tratti di mare tra un’isola e l’altra nell’Egeo e nello Ionio, oggi la Grecia deve gran parte della sua ricchezza anche all’industria del turismo che negli ultimi trent’anni si è sviluppata notevolmente. Tale risorsa economica ha addirittura permesso a determinati territori, soprattutto le isole, di fronteggiare con successo i fenomeni di emigrazione e di povertà endemica, che facevano un tempo della economia della Grecia il fanalino di coda tra le economie europee.

la oltivazione dell'ulivo in Grecia
la oltivazione dell'ulivo in Grecia

Anche l’industria ha conosciuto un certo sviluppo, soprattutto quella legata al commercio ed alla lavorazione dei prodotti agricoli e dell’allevamento, dell’esportazione di minerali e delle risorse del sottosuolo, tra le quali pregiati marmi e sabbie e cementi speciali, e dall’industria manifatturiera e tessile.

Di particolare interesse anche i settori della petrolchimica e della siderurgia.