Alonissos Grecia

Quest’isola, piccola e verdissima, ha subito nella metà degli anni ’60 un terribile terremoto che ne ha distrutto in parte le antiche costruzioni. Il porto di Patitiri, capoluogo dell’isola di Alonissos, per questo motivo non è molto pittoresco perchè tutto fatto di edifici recenti. Ma restano da visitare sull’isola diversi altri luoghi che consolano presto il viaggiatore dal primo brusco impatto.

Ristorante tra gli alberi in Grecia
Ristorante tra gli alberi in Grecia

Il vecchio villaggio conserva alcuni scorci pittoreschi, e diversi caffè, taverne e ristoranti sono particolarmente gradevoli per una sosta rinfrescante o per mangiare.

Tra le spiagge più belle Agios Dimitros, Leptos Gialos e Steni Villa, ma molte insenature e calette costellano il litorale, e si possono trovare esplorando l’isola in auto o in motorino.

Interessanti le gite in escursione verso il parco marino nazionale, dove si possono ammirare affascinanti creature marine come delfini, foche e tartarughe.

Karpathos Grecia

Bella e piccola isola fra Rodi e Creta, Karpathos è ancora un posto molto genuino, senza grande traffico turistico e con gli abitanti particolarmente ospitali ed amichevoli. È una meta degli appassionati del windsurf per i forti venti che soffiano costantemente, e che rendono anche l’estate più torrida piacevolmente sopportabile.

Gli ulivi in Grecia
Gli ulivi in Grecia

Metà arida ed inaccessibile, metà fertile e idilliaca, l’isola è un piacevole miscuglio di tradizione e modernità, ed i suoi paesaggi sono così pittoreschi che molti pittori ed artisti hanno scelto quest’isola come residenza.

Il villaggio Olympos è assolutamente da visitare, sembra un villaggio tagliato fuori dal mondo, in cui le donne ancora vestono i costumi tradizionali ed il pane si cuoce ancora nei forni all’aperto.

Interessanti anche Lefkos, un paesino di pescatori, Arkasa, Aperi, e Menetes, villaggio medievale arroccato sulle montagne. Chi ama il mare non ha che l’imbarazzo della scelta tra le lunghe spiagge ed i tratti di scogliera. Le spiagge più interessanti sono a Lefkos, ma la più affollata e frequentata è senza dubbio Long Beach a Pigadia.

Pireo Grecia

Il Pireo è il porto principale della Grecia ed il più grande d’Europa. E’ stato ampiamente modernizzato in occasione dei giochi olimpici del 2004, ed è destinato oggi esclusivamente al trasporto delle persone, perchè i porti industriali sono stati spostati altrove.

Incantevoli spiagge in Grecia
Incantevoli spiagge in Grecia

E’ un centro nevralgico per la Grecia, e da questo porto si possono raggiungere in breve tutte le altre città del continente e delle isole via mare.

Ma il Pireo è stato per lungo tempo anche la più importante culla della cultura e delle tradizioni popolari della Grecia: qui sono nate le più conosciute musiche cantate dal popolo, e qui si ritrovavano i più celebri artisti e uomini politici della Grecia. Ancora oggi se si vuol mangiare bene, ed a prezzi modici è al Pireo che ci si reca, per i suoi rinomati ristoranti e taverne dove viene servito pesce freschissimo e piatti prelibati della cucina locale.

Da vedere il teatro comunale, Kastella, il porticciolo di Tourkolimano, il litorale e le antiche mura che collegavano il Pireo ad Atene.

Molti giovani si ritrovano lungo le strade del Pireo, ricche di locali notturni, bar e discoteche.

Il Pireo si raggiunge comodamente con la Metro di Atene.

Patmos Grecia

Patmos non è una isola molto grande, ma è una delle più note perchè qui l’evangelista San Giovanni dopo aver avuto una visione ha composto il celebre scritto sacro dell’Apocalisse. Il monastero dedicato a San Giovanni con la sua imponente mole che ricorda un’antica fortezza torreggia sopra il capoluogo, Chora, ed è visitato ogni anno da migliaia di pellegrini.

Oltre al turismo religioso Patmos è anche apprezzata per le belle spiagge che si aprono lungo la costa frastagliata ed i verdi paesaggi dell’entroterra da esplorare.

la costa greca
la costa greca

La ventina di spiagge di sabbia e ciottoli che circondano i litorali sono particolarmente apprezzate dagli appassionati di windsurf grazie al vento che soffia brioso e costante. Belli anche i fondali da esplorare con maschera e pinne. Le taverne offrono ottime specialità di piatti locali, ed il pesce è freschissimo.

Anche le piccole isole vicine, Marathi, Arki e Lipsi sono da vedere, piccoli gioielli incastonati nel mare.

Viaggi Grecia

Tra le splendide località del mar Mediterraneo in cui i turisti si recano in vacanza la Grecia è una delle più quotate come numero di visitatori. Tale primato si deve allo splendido territorio costituito da centinaia di isole ed isolotti che si estendono dalla penisola del Peloponneso fino alle coste della Turchia.

Panorami splendidi di baie e spiagge, cittadine arroccate sulle scogliere o placidamente adagiate sulla costa, tradizionalmente imbiancate a calce e smaglianti del loro bianco abbacinante sull’azzurro candido del cielo e del mare. Un clima gradevole per buona parte dell’anno rende il periodo in cui ci si può recare molto dilatato, ed in alcuni luoghi è normale trovare turiti e bagnanti anche in autunno inoltrato.

una tipica chiesetta greca
una tipica chiesetta greca

Scontato dire che per gli appassionati di storia e tradizioni la Grecia rappresenta una delle mete più interessanti ed affascinanti da visitare, in cui abbondano i resti di una delle civiltà che ha maggiormente influito sullo sviluppo sociale ed economico dell’area mediterranea, ed è stata la culla del pensiero e della cultura occidentali.

Creta Grecia

Creta è la più grande tra le isole della Grecia, ed a livello sociale economico e culturale è abbastanza differente dal resto del paese. La gente parla un dialetto molto marcato, ed ha usi e costumi originali che si trovano solo sull’isola e non altrove, spesso gli abitanti si autoproclamano cretesi e non greci e sono conosciuti come gente testarda ed orgogliosa: ancora oggi c’è la grave piaga delle faide famigliari, e le autorità faticano per far cessare l’abitudine di sparare durante i matrimoni. Creta ha tutto quello che un turista cerca: spiagge, villaggi silenziosi, grandi città, montagne innevate, siti archeologici, fortezze medioevali, musei e begli scorci panoramici. Le estati su Creta sono di solito estremamente calde, e la stagione balneare si prolunga fin o alla fine di novembre.

Splendido mare di Grecia
Splendido mare di Grecia

Tra le città più importanti e più belle da visitare, Chania che è il posto più turistico, Malia, Hersonissos e Stalida e Knossos, il cui patrimonio archeologico è di fama mondiale.