Articoli marcati con tag ‘mare Egeo’

Isola di Naxos

Tra le isole più interessanti da prendere in considerazione per le proprie vacanze in Grecia, Naxos possiede un patrimonio archeologico e naturalistico di eccezionale valore, e per questa ragione è una delle mete più gettonate di quest’area del bacino Mediterraneo. Inoltre la sua vicinanza ad isole altrettanto celebri, come Mikonos o Santorini, ne fa il punto di partenza ideale per esplorare l’incantevole panorama di mare offerto dall’arcipelago delle Cicladi.

La storia di quest’isola è molto antica, come si potrà percepire dalle tantissime testimonianze archeologiche presenti sia nel capoluogo dell’isola, Chora, sia negli altri piccoli e pittoreschi villaggi dell’isola, da Apiranthos a Fleri ad Apollona. Notevoli per bellezza le spiagge presenti sull’isola, di ciottoli o di sabbia fine, ed i fondali, ricchissimi di creature marine.

Naxos

Naxos

L’alto afflusso turistico, sia via aereo che via nave, costituisce una delle risorse economiche più importanti dell’isola, ma ciò non ha snaturato quell’atmosfera tradizionale che si può ancora respirare in molte località di Naxos, soprattutto nei villaggi più piccoli e lontani dal capoluogo. Naxos è un importante centro del nightclubbing in Grecia, e le sue notti folli non hanno nulla da invidiare a quelle di altre località altrettanto note della Grecia, come Mikonos o Rodi.

Su Naxos ci si sposta facilmente con i mezzi pubblici, ma per scoprire le località più appartate e nascoste è meglio noleggiare un auto o una moto. Interessantissime e sicuramente da non perdere le escursioni verso le isole vicine, in particolar modo da segnalare Delos, un tempo isola sacra che possiede un patrimonio archeologico inestimabile.

Isola di Santorini

Isola tra le più conosciute ed amate della Grecia, Santorini è sicuramente quella più visitata e fotografata, a causa dei suoi panorami davvero unici di pareti rocciose e riarse a picco su uno splendido specchio di mare blu. Anticamente Santorini era un vulcano, e ciò lo si nota facilmente ammirando la singolare figura ad anello formatasi in seguito all’ultima grande eruzione del vulcano più di tremila anni or sono.

Isola cosmopolita e molto vivace, soprattutto durante la stagione estiva, è un must per coloro che vogliono bearsi dei magnifici panorami che offre. Dai pittoreschi villaggi arroccate sulla cima di alte pareti di roccia, nei bar e nei caffè delle casette dipinte a calce, di un bianco accecante, si può infatti spaziare con lo sguardo verso il mare tra puntato di isole, e godersi tramonti davvero fantastici, quando le alte pareti che si affacciano sul mare si colorano di sfumature rosse e rosate.

Santorini

Santorini

Facilissima da raggiungere, sia via mare, dal Pireo e dalle isole circostanti, Naxos, Paros, sia in aereo da Atene e dalle maggiori capitali europee, l’isola è meta di un turismo costante e di un elevato numero di visitatori.

Per questa ragione il costo del soggiorno e della ristorazione e sicuramente più elevato rispetto a molte altre isole circostanti. Capoluogo dell’arcipelago delle Cicladi, possiede spiagge e litorali fantastici. Anche se non ci sono lunghe spiagge, le insenature e le piccole distese di sabbia di origine vulcanica, rosse o nere, sono spettacolari, così come lo sono i fondali marini, ricchissimi di pesci ed altre creature marine.

Villaggi turistici in Grecia

Certe volte scegliere dove recarsi a soggiornare durante le vacanze in Grecia può essere una bella impresa, soprattutto per quanto riguarda il districarsi tra le tantissime opportunità ed offerte che si possono avere a disposizione.

Certamente i villaggi turistici in Grecia rappresentano una delle possibili soluzioni, soprattutto per chi è alla ricerca di comodità e di comfort, di stanze finemente e lussuosamente arredate e piscine di acqua dolce, di sedute di massaggi e di bagni termali, di cucina internazionale e di campi sportivi e palestre dove mantenersi in forma.

E soprattutto se si vogliono raggiungere e visitare quelle località particolarmente rinomate ed affollate di pubblico e di turisti. E’ comunque opportuno fare una breve ricerca per essere informati adeguatamente su prezzi ed offerte, ma bisogna tenere in considerazione che, a parte alcune località particolarmente esclusive per il resto del territorio i costi possono anche essere ottimi dal punto di vista del rapporto qualità-prezzo. Non mancate di cercare tra le offerte last minute!

Viaggi in Grecia

Sono così tanti gli itinerari dei possibili viaggi in Grecia che si possono trattare ed enumerare solo i più conosciuti ed usuali.

Le Cicladi sono un ottima meta, un gruppo di isole disposte ad anello intorno all’isola sacra di Delo, alcune delle quali sono tra le più rinomate e frequentate da turisti e visitatori, Santorini splendido anello di scogliere che si apre sulla immensa bocca di un antico vulcano ora riempito dalle acque, Mikonos, con le sue notti folli ed il suo ambiente eccentrico e cosmopolita, Naxos, Paros, e quelle più piccole e meno conosciute, deve scorrono ancora i ritmi delle antiche culture agricole.

Pittoreschi panorami in Grecia

Pittoreschi panorami in Grecia

Il Dodecanneso, formato da isole altrettanto celebri di quelle delle Cicladi, tra le quali Rodi e Kos sono sicuramente quelle di maggior richiamo per i turisti, sia a causa dei bellissimi litorali costieri, dove lunghe distese di sabbia riempiono di felicità gli occhi degli amanti del mare, sia per la variegata e rumorosa vita notturna che completa il piacere di una vacanza di sole e mare con la musica le dze ed il divertimento.

Le isole dello Ionio, Cefalonia, Zante, Corfù, meta da sempre di un turismo elitario e raffinato che apprezza le solitarie ed incantevoli spiagge e la natura fertile e verde.

Indimenticabile anche Creta, la più grande tra le isole, che merita da sola un intero viaggio, e forse anche di più, perchè la si possa esplorare e quindi apprezzare completamente in tutte i suoi infiniti e sfaccettati aspetti.

E poi le metropoli, Atene, il cui ricco passato ancora svetta orgoglioso ed imponente sulla nuova città dall’alto dell’Acropoli, e le cui rovine ancora oggi lasciano intimoriti ed affascinati i visitatori.

Salonicco, dal centro storico fatto di vicoli stretti e tortuosi spazzati dal vento, medievale cittadina dove si respira già il profumo dell’oriente. La Macedonia, l’entroterra montagnoso della Grecia, le frastagliate insenature del Peloponneso,

Al piacere degli occhi si affianca il piacere dell’ottima cucina, di profonda tradizione mediterranea, con gusti ed aromi speziati e fragranti, favolosa sintesi del profumo del mare con i profumi dei prodotti della terra, la frutta, il vino, gli ortaggi, l’olio di oliva.

Spiagge della Grecia

Fare un elenco delle incantevoli spiagge della Grecia dove si recano a migliaia visitatori e turisti è un impresa ardua ed occorrerebbe certamente molto più spazio a disposizione di quello che abbiamo.

Un territorio così variegato e vasto come quello greco, dolcemente cullato dalle onde del Mare Egeo presenta infatti una tale moltitudine di affascinanti variazioni che solo chi vi si reca in vacanza per più volte può essere in grado di scoprirne ed ammirarne tutta la notevole bellezza.

In calette da sogno

In calette da sogno

Tra le infinite località dove recarsi si possono scegliere le spiagge lunghissime e di sabbia bianchissima e dorata di Rodi e Kos, animate dalle prime ore del mattino fino a tarda notte, dove al piacere di una bella nuotata nelle acque limpide e cristalline potete aggiungere le ore trascorse a sorseggiare un aperitivo al tramonto ed in seguito lanciarvi in balli scatenati dalla sera a notte fonda.

Da citare anche le magnifiche spiagge completamente incontaminate a sud dell’isola di Creta, dove solo nel cuore dell’alta stagione si affollano i turisti, e per il resto dell’anno restano incantevoli, lunghe a perdita d’occhio, a vostra completa disposizione.

Suggestive le incantevoli spiagge di sabbia rossa o nera delle isole dell’arcipelago delle Cicladi, là dove la millenaria attività dei numerosi vulcani ha reso il paesaggio magnifico, lunare e magico.

Tutte da scoprire anche le incredibili spiagge nelle isole dell’arcipelago ionico, Cefalonia, Corfù, dolcemente appartate nelle insenature che si aprono tra le alte scogliere su cui si posa una ricca e verde vegetazione di pinete e boschi.

Per chi cerca qualcosa di poetico, unico ed incantevole, da non mancare le spiaggette accanto ai porticcioli, dove, comodamente sdraiati sulla spiaggia, si può ammirare l’antico lavorio dei pescatori, e dove l’acqua è limpida e pulita, nonostante il traffico delle imbarcazioni, come nelle baie più incontaminate. Un bel bagno ristoratore ed un aperitivo sulla spiaggia, accompagnato dal tipico “mezze”, una serie di piccoli piatti di antipasto da accompagnare al vino ed all’ouzo, e non vi verrà più voglia di ritornare.

La Grecia è particolarmente fortunata dal punto di vista climatico, e se ne avete l’occasione raggiungetela in bassa stagione, in primavera oppure in autunno.

Isole della Grecia

La Grecia è costituita per la maggior parte del suo territorio da un’infinita serie di isole ed arcipelaghi, di penisole circondate dalle acque, una delle più belle ed incantevoli distese di mare di tutta l’area mediterranea.

Le isole possono essere enormi, come Creta o Rodi, oppure piccolissime, appena degli scogli sul mare, e per la maggior parte sono abitate da una popolazione i cui maggiori proventi economici derivano dalla pesca e dall’agricoltura, e solo negli ultimi vent’anni anche dall’industria del turismo che conta ogni anni migliaia di visitatori in viaggio verso le meravigliose località balneari e turistiche.

Tramonto sull'isola

Tramonto sull'isola

Si può scegliere tra le infinite offerte un’isola ricca di fascino e di storia, dove la vita scorre lenta e tranquilla, a stretto contatto con la natura incontaminata oppure località cosmopolite, dove si affollano migliaia di ospiti, rinomate per la vivace vita notturna che le anima, come per esempio la celebre Mikonos, Ios, Kos o Rodi.

L’arcipelago delle Cicladi è forse quello più conosciuto per la magia dei paesini arroccati su stretti vicoli, abbacinanti del bianco della calce con cui sono dipinte, ed abbellite dal blu con cui sono dipinte porte e finestre.

Il Dodecanneso, che si allarga a ridosso della Turchia è verdeggiante ed ancora incontaminato, se si eccettuano le isole di Rodi e Kos che invece sono molto frequentate, ma che presentano, per chi è alla ricerca di pace e tranquillità ancora ampi tratti di territorio dove l’industria turistica non è ancora approdata in forze.

Interessanti anche le Sporadi, di fronte ad Atene, e frequentate per la maggior parte proprio dagli abitanti della capitale per via della vicinanza.

Sulla costa ionica le belle isole di Zante, Cefalonia, Corfù, belle, verdi e fertili ed assolutamente incantevoli per i paesaggi naturali, il mare ed il panorama.

Chi cerca qualcosa di assolutamente tipico ed originale si reca a Creta, dove la tradizione popolare è ancora molto viva, gli usi e costumi dell’orgogliosa popolazione si tramandano intatti ed uguali da secoli, e dove il territorio è di incantevole fascino.

Vacanze in Grecia

La Grecia offre numerose opportunità a chi è alla ricerca di una bella località dove trascorrere le proprie vacanze.

Un territorio vasto e notevolmente variegato, che si stende dai confini della Bulgaria e dell’Albania tra imponenti catene montuose e si estende verso sud nel blu del Mare Egeo, in una festa di insenature, penisole, golfi ed arcipelaghi.

chiesetta

Nelle migliaia di chilometri di questa costa si aprono paesaggi di incantevole bellezza, un sogno di spiagge assolate, di alte cogliere che circondano tratti di sabbia immacolata, di boschi e foreste a picco sul mare, di antichi atolli vulcanici. Indimenticabili i piccoli paesi di casette ad un piano arroccate sulle scogliere o incastonate al fondo di mirabili baie, dipinte di bianco accecante che risalta prezioso sul blu del mare, paesini fioriti, cittadelle medievali, dai vicoli tortuosi e labirintici sempre rinfrescati dalla brezza.

Tipici paesaggi del profondo Mediterraneo, uliveti e vigneti riscaldati dall’impetuoso sole che già si colora di tratti orientali, con i suoi tramonti dalle mille gradazioni del rosso e dell’azzurro e la luna che splende immensa sul mare.

Terra calda di ospitalità, dove la popolazione ancora mantiene saldi i principi dell’accoglienza e dell’ospitalità, garantendo al visitatore un ambiente piacevole ed amichevole. Ospitalità che si può rilevare anche nell’ottima cucina, anch’essa così ricca di profumi e sapori locali e nello stesso tempo riconoscibili nei quattro angoli del bacino mediterraneo, le influenze turche, quelle degli antichi dominatori veneziani, dell’Italia del Sud, nei profumi delle erbe aromatiche, il timo e l’origano, nelle carni arrostite, così forti di reminiscenze balcaniche, nell’ambrato sapore dell’olio extravergine d’oliva e nei generosi e robusti vini.

Terra ricca di storia, la culla del pensiero, della cultura e dell’arte del mondo occidentale. Un passato glorioso le cui testimonianze, i templi dell’Acropoli di Atene con le splendide architetture del Partenone, il labirintico e mitologico Palazzo di Cnosso a Creta, il Castello di Rodi con la sua storia di cavalieri e di crociate, sono ancora oggi ammirate da migliaia di visitatori ogni anno.

Il vantaggio di una vacanza in Grecia non è trascurabile anche dal punto di vista economico, perchè i prezzi sono vantaggiosi, sia in termini di costo del viaggio, sia in termini di costi del soggiorno.

Archivi