Il meteo in Grecia è l’ideale soprattutto per turisti e vacanzieri, soprattutto se prendiamo in considerazione la Grecia insulare, mentre nell’entroterra ed in Macedonia il clima è molto simile a quello dei paesi balcanici, ovvero un clima continentale con estati brevi ed inverni lunghi e freddi. Da Atene verso sud il clima è mediterraneo e più ci si spinge a sud più crescono le temperature.

Nell’area mediterranea le precipitazioni sono scarse per tutta la stagione primaverile ed estiva, mentre abbondano soprattutto in autunno ed in inverno. Ciò fa si che alcune isole si presentano rigogliose e fertili, grazie al fatto di avere bacini dove le acque si conservano, e di non presentare il tipico aspetto brullo ed arido che ne contraddistingue invece altre.

Continente ed isole sono poi fortemente battuti dai venti, che se d’inverno sono particolarmente freddi, d’estate contribuiscono ad alleviare anche la giornata più torrida. Quando soffiano i venti da sud, in generale, è più facile che avvengano precipitazioni e che il mare risulti maggiormente insidioso per i naviganti e fortemente agitato.

Be Sociable, Share!